A.I. Artisanal Intelligence | Tia Pakhi da Indoroman
5153
single,single-post,postid-5153,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Tia Pakhi da Indoroman

Tia Pakhi

Tia Pakhi da Indoroman

Contaminazioni e scambi tra arte contemporanea e artigianato d’eccellenza sulla via della seta che unisce l’Italia all’India, in questi giorni a Roma. Ieri abbiamo incontrato Abhishek Basu nella Galleria Alessandra Bonomo, dove ci ha parlato del suo progetto Calcutta Art Club, un’associazione che promuove e supporta giovani talenti della scena indiana. Oggi l’appuntamento è da Indoroman, spazio dedicato alle arti applicate e alla moda orientale di Gaia Franchetti: in mostra la collezione Tia Pakhi, disegnata da Anais Basu, stilista francese trapiantata a Calcutta. Dall’incontro tra Abisheck e Anais, e l’amore comune per l’arte sono nate l’associazione e la collezione per la casa. Da stasera fino a venerdì saranno esposti cuscini, copriletti, tovaglie, sciarpe e giacche trapuntate. Una linea di complementi d’arredo ed accessori moda, ricamati a mano in Bengala, dai pattern divertenti e le tinte forti, per chi ama l’oriente ed ha già voglia d’estate.


8 – 11 maggio 2012, dalle ore 11.00 alle ore 19.00 

INDOROMAN Via Gregoriana 36 – 00187 Roma

calcuttaartsclub.com

www.tiapakhi.com

You are not authorized to see this part
Please, insert a valid App IDotherwise your plugin won't work.

No Comments

Leave a Comment