A.I. Artisanal Intelligence | Chiara Baschieri. Minimal pattern di tessuti a contrasto
7292
single,single-post,postid-7292,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Chiara Baschieri. Minimal pattern di tessuti a contrasto

Chiara Baschieri Made in Italy

Chiara Baschieri. Minimal pattern di tessuti a contrasto

“Artigianato e Made in Italy in un certo senso convivono nella stessa dimensione: quando penso a un prodotto made in Italy, come il mio per esempio, penso alle mani e ai volti italiani che lavorano dietro le quinte con la massima professionalità e grandi capacità tecniche. Penso ad Antonio, l’artigiano della pelletteria che segue la creazione e la produzione delle mie borse o a Claudia che dirige un laboratorio intero di sarte/artigiane che si occupano del mio abbigliamento. Penso alla loro pignoleria su ogni dettaglio, alla loro passione, alla massima precisione, all’importanza che danno all’aspetto estetico e funzionale del prodotto. Forse è un po’ questo il made in Italy per me”, racconta Chiara Baschieri.

L’abito in pelle con ricamo a contrasto sul girocollo, il tubino blu petrolio arricciato sul fianco, il cappotto minimal ricamato in pelle. Sono i must have della collezione autunno-inverno 2013 2014 di una delle figure emergenti del fashion system internazionale. È giunta al termine la tappa romana della collezione Chiara Baschieri Made in Italy presentata nel negozio Via del Babuino 167 con un evento private sale (22 novembre – 1 dicembre). Le forme semplici, le linee pulite e il mix di tessuti a contrasto confermano ancora una volta lo stile minimal, puro e ricercato di Chiara Baschieri. (www.chiarabaschieri.it

 

 

 


No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.